Esposizioni

Dopo alcuni anni di chiusura per permettere i lavori di ristrutturazione e di restauro, nel 2014 la sede del Museo di Leventina a Giornico è stata riaperta al pubblico. Lo si è fatto in un’ottica nuova, proponendo un allestimento che non mancherà di stimolare la curiosità dei visitatori.

L’accento è posto sull’uomo, sulla sua ricerca d’identità e sul ricorso ai rituali per strutturare la propria esistenza.

Il museo etnografico intende presentare gli oggetti della propria collezione attraverso la riflessione sui differenti fenomeni all’interno della società, di oggi e di ieri, in cui il museo è collocato.

Per questo motivo all’interno del museo si ritrova la gente della Leventina attraverso le immagini, i racconti e grazie alla loro partecipazione al progetto “un museo fatto dalla gente”.

ESPOSIZIONI CONCLUSE

2014-2015 Dietro le quinte. Storia di una collezione

2008 - All'ombra delle sacre pietre. Chiese e cappelle leventinesi nelle opere del pittore Edy Mottini
2007 - Voli di rondine e petali di margherite. Piante e animali per predire il futuro
2006 - Vite e vino
2006 - Presepi da tutto il mondo
2005 - Apicoltura
2004 - Alberi genealogici ticinesi
2004 - Acquerelli di Bruno Savoia
2003 - Croci cimiteriali in ferro battuto
2001 - Stampe su soggetti leventinesi del Settecento e Ottocento
2001 - Disegni di opere di Rachele Giudici
1998 - Dal sentiero all'AlpTransit
1995 - Affreschi del Trecento e del Quattrocento in Leventina
1991 - Crèfli e spampezie, due specialità leventinesi